Pubblicato da: maria rosa orrù | 4 marzo 2010

Le sirene

La tentazione delle Sirene

È ricominciato il nostro viaggio, fortunatamente col vento a favore. Come mi aveva consigliato Circe, ho tappato le orecchie a tutti i compagni, mi sono fatto legare all’albero maestro, aspettando le sirene; il fastidio delle funi era  pari alla curiosità di udire il canto. Ad un tratto la nave si è fermata ed ecco la voce delle sirene che mi  chiamava: la voce era molto soave ed era come se mi calamitasse a loro; più l’ ascoltavo e più volevo avvicinarmi. Ho chiesto ai  compagni di lasciarmi andare ma loro come avevo ordinato mi hanno legato più stretto. E così l’abbiamo scampata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: