Pubblicato da: maria rosa orrù | 4 marzo 2010

In Lestrigonia

Per Apollo, che cosa terribile mi è successa! Tremo ancora al punto che mi viene difficile scrivere! Ci trovavamo chissà dove nel mar Mediterraneo, quand’ecco, dopo nove giorni di navigazione, una terra apparentemente bella e ospitale. Poveri noi… Sono bastate poche ore di esplorazione per conoscere la verità: eravamo finiti in Lestrigonia! Terra ostile, popolata da creature imponenti e violente, mangiatrici di carne umana! Naturalmente ci siamo tutti precipitati alla volta delle navi, e mi riempio di lacrime al pensiero dei tanti compagni che ho dovuto abbandonare in quella terra di morte, tra le fauci dei Lestrigoni! Ora il vento gonfia le vele: dono degli dèi, o tranquillità ingannatrice, che porterà altre sventure?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: