Pubblicato da: maria rosa orrù | 2 marzo 2010

Partenza da Ogigia

Di nuovo naufrago, dopo una tempesta nella quale ho rischiato di morire. Ricordo solo che all’improvviso una dea mi  ha consigliato di nuotare fino alla terra e  così, dopo due notti e due giorni di onde enormi, la tempesta è cessata e ho nuotato  a lungo. Alla fine ho raggiunto la riva e Atena occhio azzurro mi ha versato un dolce sonno sugli occhi.

Se ora posso scrivere è solo perché mi trovo finalmente in salvo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: