Pubblicato da: maria rosa orrù | 25 febbraio 2010

Preparativi per la gara con l’arco

Finalmente il grande giorno è arrivato. Come sempre il baccano regna nella mia reggia e tutti i proci si sono riuniti nella sala e mia moglie, come d’accordo, sta tirando fuori il mio grande arco. Quanti ricordi! Me lo donò Ifite. Rammento il giorno il cui me lo consegnò come se fosse ieri: è rimasto tale e quale, nuovo e lucido, neanche un corno è stato lesionato e  la corda è ben efficiente. Mi fa piacere… Occorre davvero un vero uomo per riuscire ad usarlo. Nessun uomo, a parte me, c’è mai riuscito (modestamente parlando).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: